Youthpass: cos’è?

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

All’interno della nostra grande community, spesso emergono richieste di approfondimento legate al mondo dei fondi europei e dell’europrogettazione. Oggi, a seguito di alcune richieste in merito, ci occuperemo dello Youthpass, uno strumento messo a disposizione dalla Commissione Europea per documentare i risultati di apprendimento del lavoro con i giovani e delle attività di solidarietà.

Lo Youthpass viene utilizzato all’interno del programma Erasmus Plus, per i progetti dei programmi Giovani in Azione e per il Corpo Europeo di Solidarietà. Riconosce l’apprendimento non formale, che la Commissione Europea ha molto a cuore e che considera fondamentale per la crescita e la formazione dei giovani e sul quale punta molto.

Dopo la partecipazione ai suddetti progetti, i ragazzi potranno ricevere questo riconoscimento, che mira inoltre a sostenere l’occupabilità dei giovani e degli animatori giovanili in quanto aiuta a descrivere le loro competenze e documenta la loro acquisizione di competenze chiave. Questo è molto importante e lo differenzia da tutti quegli attestati di partecipazione a corsi, o diplomi, che però non certificano una competenza vera e propria, ma certificano spesso una frequenza. Frequentare un corso ed essere in grado di fare ciò che a quel corso è stato spiegato sono due cose diverse. Lo Youthpass invece testimonia delle competenze specifiche che i ragazzi hanno acquisito in un determinato progetto proprio perché sono stati chiamati attivamente a svolgere delle attività, a prenderne parte.

 

La responsabilità di rilasciare i certificati Youthpass ai partecipanti dei progetti, nel caso in cui essi abbiano il desiderio di riceverli, è dell’ente o organizzazione capofila del progetto.

I partecipanti, grazie allo Youthpass, possono descrivere cosa hanno fatto durante il progetto ed imparano a trovare le parole appropriate per descrivere le loro competenze. Diventano inoltre più consapevoli delle competenze che hanno e dei differenti modi in cui è possibile imparare.

Per noi è sempre un momento emozionante quando alla fine dei progetti i ragazzi ricevono lo Youthpass riconoscendo tutte le competenze acquisite, perché dimostrano in concreto un miglioramento ed una crescita dovuti ai nostri progetti.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][dfd_button button_text=”SCOPRI I NOSTRI CORSI” buttom_link_src=”url:http%3A%2F%2Fwww.mattiaditommaso.it%2Fcorsi|||” style=”style_1″ box_shadow=”box_shadow_enable:disable|shadow_horizontal:0|shadow_vertical:15|shadow_blur:50|shadow_spread:0|box_shadow_color:rgba(0%2C0%2C0%2C0.35)” hover_box_shadow=”box_shadow_enable:disable|shadow_horizontal:0|shadow_vertical:15|shadow_blur:50|shadow_spread:0|box_shadow_color:rgba(0%2C0%2C0%2C0.35)”][/vc_column][/vc_row]

La scuola di europrogettazione, mattia di tommaso, Youthpass

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *