Tag: opportunita

master fondieuropei

Stiamo formando la nuova Generazione di Europrogettisti.

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

Stiamo formando la nuova Generazione di Europrogettisti.
TU POTRESTI ESSERE IL PROSSIMO.
Abbiamo un’unica missione: pubblicare le idee e gli insegnamenti dei migliori esperti di fondi europei del mercato Italiano ed internazionale.
Lo facciamo contaminando una grande community di persone con entusiasmo, ideali e strategie appartenenti ad un mondo in continuo cambiamento.
Qui puoi trovare:

✍️ Risorse gratuite per l’Europrogettazione

http://www.mattiaditommaso.it/risorse-utili-per-leuroprogettazione/

News sugli ultimi bandi promossi dalla Commissione Europea
😎 Informazioni e dettagli sui nostri corsi di formazione
🤝 Conoscerci meglio
 Ascoltare i podcast gratuiti

💪Se vuoi chattare con noi

https://m.me/mattiaditommaso2019

L’Europrogettista è senza dubbio una figura professionale nuova e molto dinamica.

Si tratta di un professionista dotato di competenze trasversali, il quale si occupa di individuare il bando adatto cui presentare domanda, costruire l’idea progettuale in base anche alle caratteristiche di chi applica (ente pubblico, associazione, università etc. …), costruire una rete internazionale di partner di cui necessitano la maggior parte dei progetti europei.

L’Europrogettista si occupa della compilazione del formulario, e degli eventuali allegati, prendendo le mosse dall’idea progettuale che deve avere due caratteristiche principali: essere finanziabile (ossia mirata a rispondere alle materie di interesse che la Commissione Europea decide di volta in volta di finanziare), ed essere coerente con gli obiettivi prefissati dalla stessa.

Da anni ci occupiamo di garantire un’adeguata formazione agli aspiranti europrogettisti (clicca qui per saperne di più)

Guarda tutte le recensioni 

 

Come anticipato, si tratta di una professione per l’esercizio della quale sono necessarie competenze trasversali.
Si va dalla capacità di analisi e lettura di un bando, a quella di studio e comprensione dei contenuti di un regolamento. Per passare poi alle c.d. skills personali, anch’esse fondamentali, come la creatività ed una ottima propensione alle relazioni interpersonali ed internazionali.

 

Questo è quello che l’Europrogettista fa di base.

Infatti, in diversi casi il ruolo dell’Europrogettista può spingersi oltre alla scrittura e presentazione della proposta progettuale. Infatti, ad esempio, laddove il progetto presentato venga approvato, l’Europrogettista può acquisire anche il ruolo di project coordinator, ovvero della persona incaricata della gestione della fase di realizzazione ed implementazione del progetto.

Prima di proseguire nella nostra analisi, risulta utile fare alcune precisazioni su cosa sia un progetto europeo, e più in generale un progetto.

 

Un progetto europeo, ma anche un progetto nazionale o regionale, può essere definito come un insieme di azioni che vengono delineate in modo coerente tra loro ai fini del raggiungimento di un obiettivo, in un arco di tempo determinato.

Questo obiettivo, per essere considerato valido e meritevole di finanziamento, deve essere sì ambizioso, ma deve anche avere la capacità di incidere positivamente sulla situazione attuale, modificare una condizione, generare un cambiamento, risolvere un problema.
Partiamo proprio da questo. È necessario, infatti, che i progetti europei vadano nella direzione di parlare e trattare di un caso concreto. È bene evitare dunque di scrivere progetti poco palpabili e, per quanto fondati su temi “importanti” e sensibili, assolutamente privi di concretezza e fattibilità.

europrogettazione

In quali settori l’Europrogettista può esercitare la sua professione?

L’Europrogettista può lavorare in diversi settori. Nonostante ciò è estremamente consigliato all’Europrogettista di specializzarsi in determinati ambiti, poiché, come anticipato, le tematiche su cui poter lavorare sono moltissime.

 

Da dove comincia la carriera dell’Europrogettista?

È possibile iniziare in diversi modi, ad esempio si può iniziare a scrivere progetti per la propria realtà associativa, nel caso in cui se ne abbia una, oppure cominciare a scrivere per associazioni della propria rete personale intenzionate ad ottenere finanziamenti per implementare le proprie attività.

 

L’Europrogettista può svolgere la propria professione anche presso realtà che hanno come obiettivo quello di presentare progetti per conto di terzi (è l’esempio delle società che erogano consulenza sui fondi europei).

Qual è la cosa che l’Europrogettista deve fare prima di iniziare a scrivere un progetto?

Ai fini della presentazione del progetto sarà necessario, come prima cosa, effettuare la registrazione sulla piattaforma della Commissione Europea. La Commissione, come anticipato, non finanzia progetti di singoli individui, ma quelli di enti, associazioni o gruppi informali. Per registrarsi sarà dunque necessario inserire i propri dati e quelli del soggetto applicante per entrare nel database della Commissione Europea.

IL METODO FORMATIVO DELLA NOSTRA MASTERCLASS DI EUROPROGETTAZIONE

Il più avanzato e completo corso di europrogettazione online per migliorare le proprie competenze e conoscenze, imparare le tecniche di scrittura e presentare il proprio progetto alla Commissione Europea.

STUDIA

Avrai accesso alla nostra piattaforma e-learning con oltre 196 video lezioni per una durata complessiva di oltre 96 ore.
Durante il percorso verranno caricate nuove ed aggiornate video-lezioni.
Per facilitare l’apprendimento e seguire un iter logico le video-lezioni saranno rilasciate gradualmente. Questo ti consentirà di avere il tempo e la giusta concentrazione per fissare i concetti ed elaborare i tuoi progressi.
Tutte le lezioni sono registrate. Potrai vederle in ogni momento anche più volte, e da qualunque dispositivo elettronico.

CONFRONTATI

Durante il tuo percorso abbiamo previsto dei momenti di confronto. La nostra intenzione è di farle dal vivo. Se questo non sarà possibile si svolgeranno in modalità online. Saranno sessioni pratiche promosse con lo scopo di chiarire alcuni concetti espressi durante il corso, superare criticità e trovare il giusto spirito per addentrarsi nella fase pratica di scrittura di un progetto.

LEGGI

Incluso nel percorso troverai l’e-book MANUALE PRATICO DI EUROPROGETTAZIONE che ti aiuterà nel tuo percorso formativo. Stiamo già lavorando alla seconda edizione. Appena sarà disponibile lo troverai nella tua area personale all’interno della piattaforma.

METTI IN PRATICA

L’esperienza di project work inclusa nel corso, dovrà necessariamente concludersi entro i 12 mesi di durata del corso che decorrono a partire dalla data di iscrizione (non prorogabili). Durante la fase di project work lo studente sarà seguito da un tutor personale.

PRESENTA IL PROGETTO

L’obiettivo è di riuscire a farti presentare almeno un progetto (la media dei nostri studenti è 3).
Ci sarà un tutor per seguirti in ogni passaggio fino ad arrivare a leggere la parola “SUBMIT”.
Sarà possibile presentare i progetti solo ed esclusivamente per enti indicati dal tutor. Non sarà quindi consentito includere la presentazione di progetti per altri enti.

PARTECIPA

Durante il tuo percorso ti coinvolgeremo durante le attività di implementazione di alcuni progetti europei che abbiamo vinto e che stiamo gestendo.
Sarà un’opportunità per capire “realmente” e sul “campo” come funziona un progetto europeo una volta approvato dalla Commissione Europea.

CERTIFICA

I risultati dei nostri studenti sono la nostra ossessione.
Dai nostri corsi sono usciti alcuni tra gli europrogettisti di maggior successo del panorama italiano.
Nei giorni in cui sarà possibile sostenere il test, all’interno del corso, sotto tutte le lezioni, ci sarà il link diretto alla pagina dedicata alla Certificazione Idea Europa.
Gli studenti possono sostenere il test due volte gratuitamente senza limiti di tempo dall’acquisto.
Chi ottiene la certificazione viene inserito in un database di Idea Europa. In questo modo potremo proporre gli studenti certificati ad aziende, startup e professionisti che collaborano con noi o ne fanno richiesta.
Gli studenti certificati saranno inoltre i primi ad essere presi in considerazione per eventuali collaborazioni dirette con Idea Europa.

CONDIVIDI

Le persone hanno successo perché vivono in un ecosistema di relazioni sano, stimolante e capace di “alzare l’asticella”.

All’interno della nostra community potrai interagire con imprenditori, professionisti, con i docenti stessi, e costruire il cerchio d’oro delle tue relazioni.

Una community riservata ai soli studenti del corso. Puoi fare qualsiasi domanda, trovando risposta e consigli. Una Community dove gli allievi possono scambiarsi i risultati, chiedere informazioni o consigli, condividere i propri esercizi e altro ancora.

AGGIORNATI

Grazie alla nostra biblioteca digitale si rimane sempre aggiornati. Documenti, guide, pubblicazioni ufficiali, regolamenti e report. Tutto materiale utile e sempre disponibile quando si scrive un progetto europeo.

SCOPRI I BANDI

Durante il tuo percorso, troverai nella tua area personale report profilati e dettagliati dei più interessanti programmi di finanziamento europei. Per ogni bando troverai la modulistica ufficiale e le informazioni per presentare il tuo progetto.

GUADAGNA

A seguito dell’avvenuta iscrizione al corso viene sottoscritta la convenzione per la presentazione del progetto redatto durante la fase di project work. In caso di approvazione del progetto redatto e presentato dallo studente (con l’ausilio del tutor) verrà corrisposta la somma pari alla quota di iscrizione al corso.
La convenzione è relativa a n. 1 progetto che viene presentato durante o a conclusione della fase di project work. In caso di redazione e presentazione di più progetti (sempre durante o a conclusione della fase di project work) per un totale di massimo n. 3, dovranno essere compilate le corrispondenti e specifiche convenzioni alle stesse condizioni.
Quindi a titolo esemplificativo, se Tizio che si era iscritto al corso con pagamento rateale, versando un totale di euro 1.500,00 (€ 125x12mesi) presenta 3 progetti avrà diritto (come previsto dalle convenzioni sottoscritte) a vedersi corrisposti, in caso di approvazione di un progetto, € 1.500,00; di due progetti € 3.000,00; di tutti e tre i progetti € 4.500,00.

Programma Didattico

Il futuro professionale

Quella dell’europrogettista è una figura professionale sempre più richiesta e con più prospettive occupazionali. Si può lavorare come freelance, per un ente pubblico o un’azienda privata o costituire una propria società di consulenza in autonomia: ciò rende questa professione particolarmente dinamica ed orientata alla creazione di reti e collaborazioni di ampio respiro. La struttura dell’intero percorso offre con qualità ed esperienza la possibilità di padroneggiare tecniche e metodologie di europrogettazione da applicare in maniera diretta. Sia per compiere i primi passi con basi solide, sia per affinare ed acquisire piena consapevolezza delle proprie competenze. Enti pubblici e privati sono costantemente in cerca di profili specializzati in materia di progettazione comunitaria da inserire nel proprio staff o ai quali rivolgersi per ricevere consulenza.

Ci rivolgiamo a coloro che intendono intraprendere un percorso formativo-professionale nell’ambito della progettazione Europea (diplomati e laureati) e coloro che svolgono attività lavorative connesse con l’Europrogettazione, interessati a perfezionare/specializzare le proprie conoscenze, competenze ed abilità.

Master Europrogettazione? Corso Europrogettazione? Corso Fondi Europei?

Scopri la nostra masterclass esclusiva

masterclass europrogettazione impara ad ottenere fondi europei

Generiamo valore tramite la pubblicazione di contenuti gratuiti, corsi ed eventi dal vivo.

Perseguiamo il grande sogno di cambiare le vite di molte persone, e crediamo molto nella contaminazione positiva di idee ed energie.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]