QUANTO E’ IMPORTANTE DIVENTARE ESPERTI IN FONDI EUROPEI

Una frontiera lavorativa in continua espansione si sta rivelando quella legata all’europrogettazione, in cui operano quei professionisti capaci di curare la partecipazione di associazioni, imprese e enti pubblici ai bandi UE per aggiudicarsi i fondi europei e poter realizzare le loro progettualità.

In una fase di forte instabilità economica e di concrete difficoltà di accesso al credito, i fondi europei rappresentano imperdibili occasioni di sviluppo per gli enti (pubblici e privati) . E’ evidente che grazie al contributo economico europeo si possono realizzare progetti innovativi, impossibili  (o difficili) da supportare con forme ordinarie di finanziamento.

 

stiamo formando la nuova generazione di europrogettisti

Quindi se da un lato non mancano le opportunità e sopratutto i potenziali clienti (cioè gli enti che ambiscono all’ottenimento dei finanziamenti europei) la stessa cosa non si può dire per quanto riguarda i professionisti.

Oggi la professione di Esperto in Fondi Europei (o Europrogettista) necessità di un mix di competenze trasversali che difficilmente si ottengono solo attraverso i canali istituzionali formativi (scuole ed università). Sono davvero pochi quei professionisti che sanno coniugare più competenze e sono in grado di rapportarsi alle “opportunità europee” con metodo, professionalità e serietà.

Molti, ad esempio, si mettono in contatto con la nostra Scuola di Europrogettazione  chiedendoci di collaborare e/o lavorare insieme. Molti di loro hanno alle spalle solo un’attestato di un corso di qualche giorno sui fondi europei. E’ evidente che non può bastare. In questo lavoro, come in altri, oltre alla necessaria formazione teorica deve essere affiancata, necessariamente, un’esperienza pratica e fattuale sul campo.

Da anni, ormai, i nostri corsi di formazione sui Fondi Europei (in aula o online) sono costruiti nel dare il giusto mix tra teoria e pratica, che consenta da un lato di conoscere il meccanismo di funzionamento, le regole e le tecniche ma dall’altro di iniziare a familirizzare con gli strumenti di lavoro (formulari, siti web, schemi, tabelle, etc). Dopo aver appreso le “giuste istruzioni” e le tecniche che noi adoperiamo tutti i giorni, gli studenti sono chiamati a “sporcarsi le mani” fattivamente. Infatti prevediamo la scrittura di un vero e proprio progetto europeo, magari partendo da un tema di loro interesse. In questa fase il nostro tutoraggio è sempre garantito.

stiamo formando la nuova generazione di europrogettisti

L’europrogettazione ha rappresentato, per molti di noi, una straordinaria opportunità di crescita umana, professionale ed economica.

La nostra mission continua ad essere quella di consentire ad altri ragazzi, magari persi nella frustazione generazionale, di trovare la loro strada lavorativa. E’ stato così per noi. E pur essere per ciascuno di loro.

L’Italia è un paese dalle straordinarie idee progettuali. Un paese delle intuzioni, della creatività dove l’aspetto della solidarietà, per fortuna, ricopre un ruolo attivo e predominante.

Mancano le figure professionali in grado di trasformare queste idee in progetti europei finanziabili e vincenti.

Se ti interessa approfondire scopri i nostri corsi di formazione